Mitsuo

Azami – Aki Shimazaki

Spesso mi è capitato, leggendo letteratura giapponese, di restare perplessa per il lessico e la sintassi estremamente semplici e per le trame esili e prive di emozioni forti (che, se anche sono presenti, non sono descritte bensì solo alluse). Non sono in grado di dire se queste caratteristiche siano tipiche della letteratura nipponica, di certo sono presenti in tanti dei libri che ho letto, tra cui il breve romanzo Azami (Azami, 2014) di Aki...