Digby

L’uomo di Calcutta – Abir Mukherjee

Il genere poliziesco non è tra quelli che preferisco, a meno che la trama “gialla” non sia occasione per descrivere una società e un’epoca, come hanno fatto in maniera magistrale il nostro Sciascia o Vasquez Montalbàn. Piacevole scoperta è stata quindi per me quella dello scrittore britannico di origini indiane Abir Mukherjee (Londra, 1974): senza essere un capolavoro, il suo romanzo d’esordio L’uomo di Calcutta (A...