Author - pistacchina

Dalla Libreria al Cinema # 24 – Bar Sport

Leggere le pagine di Bar Sport (di cui ci aveva già parlato Ingelo) mi ha catapultata di botto negli anni della mia infanzia: i fantasmagorici, coloratissimi, psichedelici anni ’70. In un’epoca pre cellulari, pre internet, dove le ordinazioni del bar le portava a domicilio ancora il “cinno” in bicicletta, Stefano Benni tratteggia con surreale ironia la storia degli avventori fissi e occasionali di questo bar di provincia...

Dalla libreria al cinema # 23 – The Help

Leggere The Help (di cui ci aveva già parlato MaddalenaErre) è stato come fare un viaggio a ritroso nel tempo fino al profondo sud degli Stati Uniti negli anni Sessanta. I sermoni di Martin Luther King, il suo sogno di libertà e integrazione, cominciano a scuotere le coscienze di molti eppure a Jackson, Mississippi, tutto sembra immobile, ancorato ad un modello di società maschilista e razzista. In questo contesto così duro prende vita un...

Dalla Libreria al Cinema # 22 – Sostiene Pereira

Cari lettori immaginari rieccomi a voi dopo una lunga pausa  per raccontarvi di quello che forse è il romanzo più conosciuto di Antonio Tabucchi e di cui hanno già parlato Alberto, Delly e Ipaziasogna: Sostiene Pereira. La storia è ambientata nel Portogallo sul finire degli anni 30 del secolo scorso, anni bui che vedono minacciosi all’orizzonte l’orrore della guerra e delle dittature nazi-fasciste. Pereira è un giornalista solitario...

Festival letterario Gita al faro

Se anche voi avete amato l’omonimo libro di Virginia Woolf, se l’odore della salsedine che si mescola al profumo dell’inchiostro di una pagina stampata ha per voi un richiamo irresistibile, se siete sensibili al fascino del mare, ecco il festival che fa per voi. Dal 29 giugno al 1 luglio nella meravigliosa isola di Ventotene si terrà il primo festival letterario Gita al faro, nato da una magnifica intuizione...

Happy Bloomsday!

Puntuale come ogni anno arriva il 16 giugno, per tanti lettori una data come un’altra, un evento imprendibile invece per gli appassionati di James Joyce, che lo celebrano con varie attività culturali in tutto il mondo. Ribattezzato Bloomsday, è il giorno clou in cui si dipanano gli avvenimenti descritti in Ulisse, il capolavoro dello scrittore irlandese che, grazie a questo romanzo, ha creato un punto di rottura tra il romanzo di...

Gabriel Garcìa Màrquez e i ricordi perduti.

Dalla sua penna sono usciti alcuni tra i romanzi più belli del ‘900, che gli valsero nel 1982 il premio Nobel per la letteratura, ci ha incantato, rapito, affascinato con storie cariche del caldo esotismo della sua Colombia, e adesso arriva, dolorosa come un pugno nello stomaco, la notizia della sua malattia: Gabriel Garcìa Màrquez ha l’Alzheimer. Un destino crudele il suo, che ha fatto della magia del racconto il tratto distintivo...

Dalla libreria al cinema #15 – Orlando

Avevo già letto e amato diversi romanzi di Virginia Woolf, Mrs. Dalloway su tutti ma anche Gita al faro o Le onde, e quindi mi sono accostata alla lettura di Orlando con un carico forse eccessivo di aspettative, che purtroppo sono andate in parte deluse. Il titolo in lingua originale (Orlando: A Biography) ci mette subito sull’avviso: non abbiamo tra le mani un romanzo qualsiasi bensì la biografia fittizia quanto straordinaria di un nobile...

Dalla libreria al cinema # 14 – La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo

Di questo romanzo la nostra Libreria si è già occupata in diverse occasioni e quindi io mi limiterò a fare un breve sunto giusto per quei due o tre che si fossero persi le recensioni di Delly e di Eli. Henry soffre di una strana malattia genetica a causa della quale, quando meno se lo aspetta, sparisce nel nulla e si ritrova in un tempo diverso dal suo. Ed è per questo che un giorno si ritrova, quasi quarantenne, di fronte a Claire, che di anni...

Dalla libreria al cinema # 13 – La casa degli spiriti

La casa degli spiriti rappresenta l’epilogo di una saga che comincia con La figlia della fortuna (di cui vi ho già parlato) e prosegue con Ritratto in seppia. E’ il libro d’esordio della Allende, il più complesso e il più cruento della trilogia, quello che risente maggiormente, anche per ragioni cronologiche, degli echi delle violenze del colpo di Stato del 1973. La scrittrice ci mostra, come su un immenso ed articolato arazzo, la vicende del...

Dalla libreria al cinema #12 – Camera con vista

“Una persona di età più avanzata, a quell’ora e in quel posto, avrebbe magari pensato che quel che le stava succedendo era sufficiente, e si sarebbe sentita contenta. Non Lucy. Lucy desiderava di più”  La Firenze dei primi del ‘900 fa da sfondo alle vicende di Lucy Honeychurch, in viaggio attraverso l’Italia in compagnia dell’anziana e bigotta cugina Charlotte, e di un’altra decina di turisti inglesi tra cui l’anticonformista Mr. Emerson e suo...