• Cerca
  • Lost Password?
  • Lost Password?

Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza – Luis Sepúlveda

Nel mondo della Lumaca che scoprì l’importanza della lentezza, la società è dominata dalle vetuste idee delle lumache più anziane, chiuse dentro un guscio di pregiudizi e tradizioni. Nessuna delle lumache del Paese del Dente di Leone ha un nome proprio, poiché questa è facoltà privata degli umani. Nessuna di loro si chiede come mai, o il perché delle cose, nessuna esce dalla routine dell’”abitudine” a cui sono ormai sottoposte da tempo immemore.

Nessuna, finché un giorno, una lumaca si chiese il perché della loro estenuante lentezza. Le lumache più anziane la liquidarono con brevi frasi di nessun aiuto reale, e quando la lumaca cominciò a bramare risposte più concrete e, addirittura un nome, le lumache anziane si fecero beffe di lei, bandendola dal Paese del Dente di Leone.lumaca

La povera lumachina, così, comincia il suo viaggio alla scoperta delle risposte alle domande della sua vita, durante il quale incontrerà molti personaggi, guadagnerà un nome, scoprirà l’importanza della lentezza e verrà anche a conoscenza di un certo pericolo che minaccia il suo vecchio caro prato…

Una storia molto dolce, con un finale dolceamaro che ha molto da insegnare a tutti, grandi o piccoli che siano i lettori. Una favola che si legge lentamente ma in un soffio, che vi farà fremere per la lentezza della lumaca, gioire per un nome tanto appropriato e  dispiacere per le perdite subite durante il viaggio.

Condividi
Recensione di
Trix
Vedi tutti i post
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti
  • Di Sepúlveda non ho ancora letto che stralci, ma penso che sia un autore la cui mancata lettura debba essere rimediata quanto prima, ed è la recensione di questo libro, che non conoscevo, che mi ha ancora una volta spinto al propostito! :P

Recensione di Trix

Slider by webdesign