Pagine appena Sfornate #5 Gli Ingredienti Segreti dell’Amore – Nicolas Barreau

Esistono, secondo voi, gli ingredienti segreti dell’amore? e quali potrebbero mai essere? forse “patate, panna, pomodori, spezie, erbe aromatiche e baguette” (che in questo specifico ristorante non mancano mai), il “parfait à l’orange aromatizzato alla cannella”, o il “gateaux au chocolat”, componenti fondamentali del Menu d’Amour che il padre cuoco lascia, tra le altre cose, in eredità alla figlia? Aurélie Bredin è l’attuale proprietaria del Temps de Cerises, un piccolo ristorante parigino. Non le piace leggere, ma quando si trova ad affogare (quasi) nell’infelicità ecco che appare un libro, quasi magicamente, a tenderle la mano per salvarla …ma è forse lei la protagonista di quel libro? il suo vestito verde? i tavolini con le tovaglie a quadri, la cucina francese, un appuntamento del 16 dicembre?
Quante domande, quanti dubbi, quanti piccoli misteri si intrecciano; col sottofondo rumoroso della Coupole e del suo curry dal sapore così così. E chi ci sarà seduto al tavolo, Robert Miller o Andrè Chabanais?

Un romanzo di amore, intrecci qualche volta un po’ azzardati, Parigi e poche selezionatissime ricette. Scalda il cuore e fa passare con calma e piacere qualche ora, mentre fuori piove.

E appena chiuso il libro, sarà difficile resistere alla tentazione di mettere le mani in una delle famose ricette d’amour …

Parfait à l’Orange
(ingredienti – ovviamente – per due persone)

3 arance rosse
2 tuorli d’uovo
100 gr. di zucchero a velo
2 bustine di zucchero vanigliato
250ml di panna da montare
sale

Lavorare con il mixer lo zucchero a velo, i tuorli, un pizzico di sale e 3 cucchiai d’acqua calda fino ad ottenere un impasto omogeneo; poi unire il succo di 2 arance e mescolare. Montate la panna, unite lo zucchero vanigliato, e mescolate al composto. Versate la crema in uno stampo e mettete in freezer per una notte. Decorate con un’arancia tagliata a fette e servite con il gateaux au chocolat.

( .. beh, non potevo regalarvi l’amore su un piatto d’argento, no? non funziona mica così!)

Enjoy!