Ciò che inferno non è – Alessandro D’Avenia

Nella multiforme Palermo, un adolescente borghese passa le giornate con gli amici di sempre, le passeggiate in bici, i tuffi al mare e nessun impegno, nemmeno sentimentale. Finito un altro anno scolastico, lo attende un viaggio estivo all'estero per seguire le orme del fratello maggiore e intanto indugia pigramente in citazioni letterarie e in riflessioni su cosa desiderare dalla vita, finché un...

Ghiaccio-nove – Kurt Vonnegut

Ho scoperto lo scrittore statunitense Kurt Vonnegut (Indianapolis, 1922 – New York, 2007) lo scorso inverno, quando ho letto il suo romanzo Piano meccanico; e siccome periodicamente amo tornare alla letteratura distopica (e magari approfondire la conoscenza di uno scrittore che ho frequentato poco ma mi ha incuriosita), dall'antologia di romanzi che ho acquistato a suo tempo questa volta ho...

preparati

Cosa deve leggere un futuro genitore?

Come ogni futura mamma anche io ho passato 9 mesi in preda alle più assurde domande alle quali a volte anche il ginecologo faceva fatica a rispondere (o comunque contava fino a 10 prima di mandarmi a quel paese). Per quelle lasciate in sospeso o arrivate dopo la nascita di mia figlia ho pensato che l'unica soluzione potesse essere una: comprare un libro che spiegasse per filo e per segno...

Fiori per Algernon – Daniel Keyes

Charlie lavora in una panetteria, i suoi colleghi gli vogliono bene, a lui non dispiace fare piccoli lavoretti e occuparsi della pulizia, però ha un forte desiderio: diventare intelligente, poiché è affetto da ritardo mentale fin dalla nascita. Questa sua forte motivazione lo rende il candidato ideale per un esperimento chirurgico per accrescere le capacità intellettive. Fino a quel momento, il...