Kit del Genitore da Favola

Se siete arrivati su questo sito e state leggendo quest’articolo allora abbiamo una passione che ci accomuna: la lettura! Ma chi ci ha trasmesso questo amore? Chi ci ha letto il primo libro? Chi ha permesso alla nostra personalità di svilupparsi viaggiando nel mondo incantato delle fiabe? Nella stragrande maggioranza dei casi il merito è dei nostri genitori che, pazientemente, hanno sacrificato le loro serate per stare accanto a noi nella speranza che leggendo per la trentesima volta la nostra fiaba preferita si compisse il miracolo: farci addormentare.

Forse non sapevano che questo rituale avrebbe aiutato tanto noi infanti quanto loro. È ormai provato che nei primi mille giorni di vita gli stimoli che provengono dall’esterno diventano fondamentali per sostenere la crescita del bambino, e la lettura ad alta voce è stata riconosciuta come un’attività particolarmente importante per accompagnare lo sviluppo globale del bambino e arricchire la relazione con il genitore (cit).

Il momento della lettura condivisa permette al genitore di staccare con cellulari, tablet (strumenti tanto utili ma da evitare nei primi 3 anni di vita), agende e caos quotidiano e di concedersi uno spazio intimo ed emozionale con il proprio bambino.

Da questi studi nasce la collaborazione tra Feltrinelli ed Uppa (rivista per genitori scritti da specialisti dell’infanzia che consiglio spassionatamente) uniti da un obiettivo comune, ovvero quello di formare nuove generazioni di piccoli lettori attraverso i loro Genitori da Favola. Il GdF è colui che permetterà la nascita e la trasmissione della passione per la lettura, che sarà felice di passare pomeriggi interi in libreria con i proprio figlio, che donerà spensieratezza e fantasia al suo piccolo lettore affinché affronti questa frenetica vita nel modo migliore possibile.

Alla luce di questi studi e delle varie teorie sul “bravo genitore” come potevo non approfondire la questione? Dopo aver letto attentamente il vademecum del bravo GdF pubblicato da UPPA abbiamo comprato il kit e l’abbiamo spacchettato in anteprima per voi!

Al suo interno troviamo:

  • due libri, uno per neogenitori (che desideravo da tempo) ed uno per bambini davvero carino
  • una copia della rivista “Un Pediatra Per Amico”
  • una spilla da bravo GdF
  • un bavaglino per il piccolo futuro lettore
  • un cd di musica classica da far ascoltare al bambino fuori e dentro la pancia (ed anche al genitore un po’ ignorantello di classica come la sottoscritta)
  • un adesivo per l’auto
  • un buono sconto Feltrinelli (!!)
  • una borsa in tela che fa sempre comodo
  • una guida alle letture per bambini di varie fasce di età

Insomma, a parte la bacchetta magica per far crescere il proprio figlio, hanno davvero pensato a tutti e a tutti!  Di errori, come genitori, se ne fanno molti, ma almeno sulla lettura avremo le spalle coperte!