• Cerca
  • Lost Password?
  • Lost Password?

I cattivi pensieri – Giorgio Pirazzini

Un uomo innamorato di una donna che non è sua moglie; un avvocato che sfregia Suv; un malato terminale che sogna di uccidere qualcuno prima di morire; un medico che in realtà… Quattro racconti inizialmente paralleli che alla fine convergono verso un obiettivo comune.

I cattivi pensieri del titolo sono in realtà segreti – a volte azioni più o meno efficaci, in altre occasioni solo desideri, ma sempre frutto di frustrazione: un matrimonio noioso, una famiglia che traccia il nostro destino, il caso.

Giorgio Pirazzini descrive i primi due personaggi attraverso dialoghi, mentre riassume le storie personali degli altri concentrandosi sul punto di svolta: una malattia, una confessione. Le quattro narrazioni differenti permettono all’autore di esprimersi utilizzando diverse armi a sua disposizione rendendo la lettura più varia, fino all’epilogo quasi surreale.

Una scrittura scorrevole e cinica quanto basta.

cattivi pensieri

Condividi
Recensione di
Antonio Soncina

Odio i best seller, soprattutto se di sfumature rosa, gialle o grigie. Ai classici preferisco storie contemporanee. Posso sopravvivere senza il rinomato "odore della carta" ma non con il Kindle scarico.

Vedi tutti i post
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recensione di Antonio Soncina

Slider by webdesign