• Cerca
  • Lost Password?
  • Lost Password?

Due vite in vetrina – Martine e Louise Fokkens

Diciamolo subito: se state cercando un saggio alla David Foster Wallace, con risvolti di sociologia, siete sul marciapiede sbagliato. Idem se vi interessa una lettura particolarmente piccante.

“Due vite in vetrina” è una serie di aneddoti buffi molto brevi – il tempo, appunto di una sveltina – raccontati dalle due gemelle Fokkens (il cui nome, per assonanza con una parolina inglese, è evocativo) e riguardanti i loro clienti, come “il pesista”, che va in giro con dei pesi attaccati ai genitali. Paradossalmente, rischiano di essere più interessanti i testi scritti da alcuni avventori affezionati. Scoverete la solidarietà tra ragazze e le difficoltà per chi ha dei figli, lo sfruttamento da parte dei mariti, e soprattutto la leggerezza delle due gemelle nell’affrontare “la vita”.

Prestazione deludente, ma si paga in anticipo.

Due vite in vetrina

Condividi
Recensione di
Antonio Soncina

Odio i best seller, soprattutto se di sfumature rosa, gialle o grigie. Ai classici preferisco storie contemporanee. Posso sopravvivere senza il rinomato "odore della carta" ma non con il Kindle scarico.

Vedi tutti i post
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recensione di Antonio Soncina

Slider by webdesign