.{Benvenuti}.

"…Il mio sogno è quello di aprire una libreria, magari con un angolo caffè, con divanetti comodi, luci soffuse e tende morbide alle finestre…"

Da un desiderio simile a questo, e dall’impossibilità di aprire una libreria fatta di muri e di pavimento, nasce il progetto "La libreria immaginaria", che vuole riunire aspiranti librai, chi ne conserva il sogno e la speranza, chi frequenta le librerie in modo compulsivo e chiunque ami scrivere e far circolare le proprie idee.
Sarà un luogo dove verranno recensiti i libri che vorremmo avere sui nostri scaffali e dove verranno pubblicati articoli e approfondimenti sulla letteratura.

Stay tuned.