• Cerca
  • Lost Password?
  • Lost Password?

Book in Progress – Libri scolastici a km zero!

Che i testi scolastici abbiano dei costi allucinanti è storia trita e ritrita e, in tempo di crisi, provvedere all’acquisto dei libri di scuola per un figlio, rappresenta ogni anno un problema sempre più difficile da risolvere per le famiglie italiane.

Si è detto tanto ma, come al solito, se i piani alti hanno fatto poco – per non dire niente – per risolvere la penosa questione, quest’anno ci hanno pensato 800 professori capeggiati dall’ITIS Majorana di Brindisi che, rimboccandosi le maniche, hanno scritto di loro pugno i testi scolastici per gli alunni delle loro scuole. Libri scolastici a km zero!

Le materie ci sono praticamente tutte: Tecnologie informatiche, Economia Aziendale, Tecnologie di disegno, Inglese, Matematica, Italiano, Storia, Scienze naturali, Biologia, Scienze della terra, Geografia, Fisica, Latino, Filosofia, Chimica, Diritto ed ecomia.
Basta cliccare sulla materia e scegliere se scaricare l’intero libro oppure solo qualche capitolo.

books

La cosa fantastica è che tutti possono accedere al sito internet ufficiale bookinprogress.org, registrarsi e accedere ai libri in formato elettronico in totale libertà e democrazia.

Book in Progress è un chiaro esempio di  come l’amore per la propria professione e la reale volontà di cambiare le cose possano contribuire a creare un’arma efficace contro l’ingiustizia sociale e rendere l’istruzione un diritto alla reale portata di tutti.

Condividi
Recensione di
Sara D'Ellena

«La mia intenzione è raccontare una storia: in primo luogo perché la storia viene da me e vuol essere raccontata.» Philip Pullman.
Raccontare storie e costruire librerie (immaginarie ovvio!) è la mia passione e la mia unica missione.

Vedi tutti i post
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 commento
  • da ex-studentessa con le spalle martoriate dal peso dei libri, e figlia di una che ad ogni anno scolastico ripeteva “ma possibile che servano tutti questi libri?! possibile che costino così tanto?!” (non a torto: ogni anno era una nuova edizione, a volte per una materia c’erano due libri, e spesso i professori neanche li usavano per le lezioni e i compiti, dandoci delle fotocopie)…beh insomma, dico VIVA questi PROF! e speriamo che molti altri li seguano!

Recensione di Sara D'Ellena

Slider by webdesign