Bentornati in casa Esposito – Pino Imperatore

Bentornati in casa Esposito (2013) è il prosieguo della saga tragicomica di Pino Imperatore (Milano, 1961) inaugurata l'anno prima con Benvenuti in casa Esposito. Lo scrittore, giornalista e umorista si cimenta di nuovo con il tema della camorra napoletana in una forma leggera ma non per questo superficiale. Come il primo romanzo, anche questo secondo segue gli eventi di un anno, durante il quale...

Mattatoio n. 5 – Kurt Vonnegut

Con Mattatoio n. 5 o La crociata dei bambini (Slaughterhouse-Five; or, The Children's Crusade: A Duty-Dance With Death, 1969) ho completato la lettura della trilogia di Kurt Vonnegut (Indianapolis, 1922 – New York, 2007) acquistata a fine 2017. Non posso dire di avere scoperto uno dei miei autori prediletti, tuttavia di certo ho conosciuto uno scrittore interessante e stimolante. Kurt Vonnegut si...

La Natura Esposta – Erri De Luca

Sono tornata ad Erri De Luca dopo alcuni anni con un racconto che l'autore ha definito "teologico" giacché escludere dalla propria esperienza l'intervento divino non significa escluderla anche da quella degli altri: così scrive l'autore nella "Premessa". Il titolo, il cui significato si intende solo con la lettura, è La Natura Esposta e rappresenta il ritorno alla scrittura di De Luca nel 2016...

Il diario di Frida Kahlo – Autoritratto intimo

Schizzi, disegni, piccoli dipinti; parole in libertà, memorie, riflessioni. Leggere il diario di Frida Kahlo (pubblicato nel 2014 in riproduzione integrale e traduzioni e commenti in appendice) significa immergersi nel mondo doloroso e appassionato, crudo e onirico della grande artista, senza alcun filtro a proteggere noi e anche lei. In effetti, entrare in questo diario è davvero «un'impresa...