Expo 58 – Jonathan Coe

Sono tornata dopo tanti anni a Jonathan Coe (Birmingham, 1961), l'autore del celeberrimo romanzo La famiglia Winshaw. Expo 58 (2013) è un romanzo più breve e più recente, meno complesso e meno ricco, ma in ogni caso interessante e meritevole di essere letto. Thomas Foley è un impiegato del COI (Central Office of Information) a Londra, marito di Sylvia e padre della piccola Gill. In occasione...

Una mamma lo sa- Elena Santarelli

Per la festa della mamma abbiamo deciso di parlare di un libro indirizzato ai forti di animo, agli altruisti, ai caparbi... insomma, alle supermamme!  Il libro in questione è Una mamma lo sa, autobiografia di Elena Santarelli. All’apparenza una donna che nella vita aveva tutto ciò che si può desiderare: la popolarità, l’amore di suo marito e due figli meravigliosi. Ma nella vita, un po' come a...

La simmetria dei desideri – Eshkol Nevo

Ho scoperto per caso lo scrittore israeliano Eshkol Nevo (Gerusalemme, 1971) quando mi è capitato tra le mani il suo bellissimo Nostalgia. Come spesso mi accade, ho esitato a leggere altro di lui, per il timore che l'incanto non si ripetesse. Infine, mentre acquistavo un'altra copia di Nostalgia da regalare, mi sono decisa a prendere per me La simmetria dei desideri (Mishlà ahat yemina, 2008)...

S. La Nave di Teseo – J. J. Abrams, Doug Dorst

J. J. Abrams è un personaggio piuttosto tentacolare, perché riesce a mettere le mani un po' dappertutto, è un vulcano di idee e non si ferma mai. Alcune delle sue trovate sono buone, altre un po' meno (e una parte sarebbe stato meglio che non avesse mai visto la luce e fosse invece rimasta ben sepolta negli oscuri meandri della sua mente), ma quello che non gli si può proprio negare è il fatto di...