La camera azzurra – Georges Simenon

Georges Simenon (Liegi, 1903 - Losanna, 1989) è stato uno scrittore estremamente prolifico, autore di centinaia di romanzi, oltre che di scritti di altro genere. Il suo nome resta legato principalmente ai romanzi "gialli" che hanno come protagonista il commissatio Maigret; tuttavia tante sue opere, anche di quelle giudicate di maggior valore, non appartengono a questa serie. Una di queste è il...

Un amore – Dino Buzzati

A dispetto del titolo, questo libro non narra una storia d’Amore; o meglio, racconta di un amore malato, un amore unidirezionale fra un architetto borghese, rimasto nel suo intimo un giovane sognatore romantico, e una ragazza squillo ignorante, ma scaltra, cinica e bugiarda che si approfitta di lui. Così è la vicenda, almeno per come l’ho letta io. In essa sono insite sia la tematica del...

Questo è il mio sangue – Élise Thiébaut

Poiché le donne hanno le mestruazioni e le mestruazioni sono oggetto di un tabù, le donne subiscono una forma di oppressione che nessun uomo conoscerà mai. Proprio perché il sangue mestruale è un tabù, per tanto tempo si è impedito loro di fare il marinaio, cacciare, votare o essere elette, parlare in pubblico o assumere responsabilità politiche e religiose. E proprio perchè il sangue mestruale è...

Ipotesi di una sconfitta – Giorgio Falco

Ipotesi di una sconfitta (2017) di Giorgio Falco (Abbiategrasso, 1967), vincitore del Premio Napoli 2018 nella sezione "Narrativa", è un libro che, senza essere un capolavoro, ci mette davanti alla grave realtà del nostro tempo e ci obbliga a fare i conti con le nostre responsabilità. In un'intervista del novembre 2017, l'autore spiegava che il libro in questione è un'opera politica ma non è un...