La bella di Buenos Aires – Manuel Vásquez Montalbán

Un'altra felice scoperta per cui devo ringraziare l'iniziativa di Feltrinelli di due libri al prezzo di 9,90 euro è lo scrittore spagnolo Manuel Vásquez Montalbán, con il suo romanzo La bella di Buenos Aires (La muchacha que pudo ser Emmanuelle), che risale al 1997, ma solo dal 2013 è edito anche in traduzione italiana. Il libro appartiene alla serie che vede protagonista l'investigatore privato...

Piano meccanico – Kurt Vonnegut

In occasione del Giorno della Memoria mi piace proporre la recensione ad un romanzo di Kurt Vonnegut. Lo scrittore ha combattuto nella seconda guerra mondiale contro i Tedeschi e spesso allude agli orrori del Nazismo nelle sue opere. Tuttavia ha mostrato anche il possibile risvolto oscuro del liberatore americano. Perché la libertà è minacciata anche nelle nostre democrazie, e noi non dobbiamo...

Soffocare – Chuck Palahniuk

Questo romanzo narra la storia di Victor Mancini, un sessodipendente che ha escogitato un modo decisamente singolare per guadagnare i soldi necessari a pagare la casa di cura di sua madre: ogni sera sceglie una manciata di ristoranti, fa finta di farsi andare un boccone di traverso e aspetta di essere salvato dall'eroe della serata, che grazie a questo episodio si legherà a lui e finirà per...

Va’, metti una sentinella – Harper Lee

Tutti i buoni lettori conoscono Il buio oltre la siepe, il romanzo giustamente celebre e giustamente celebrato di Harper Lee (Monroeville, 1926-2016) pubblicato nel 1960. Meno lettori, forse, conoscono il suo sequel, se così si lo può definire: Va', metti una sentinella (Go set a Watchman, 2015). L'anno di pubblicazione non deve trarre in inganno: l'autrice non ha atteso più di mezzo secolo per...